farmacia fresa

Spedizioni gratuite per ordini di importo superiore a € 50,00

Mascherine obbligatorie nelle strutture sanitarie

Mascherine fino al 31 ottobre: cosa c’è da sapere

Il Ministero della Salute ha esteso l’obbligo di indossare le mascherine nelle strutture sanitarie fino al 31 ottobre; obbligo precedentemente previsto fino al 30 settembre. Sono esclusi i bambini di età inferiore a 6 anni, le persone con patologie o disabilità incompatibili con l’uso dei dispositivi di protezione e le persone che per motivi di comunicazione non possono farne uso.

L’obbligo, valido sull’intero territorio nazionale, è a carico di:

  • lavoratori,
  • utenti,
  • visitatori,

di:

  • strutture sanitarie, socio-sanitarie e socio-assistenziali, incluse le strutture di ospitalità e lungodegenza,
  • residenze sanitarie assistenziali,
  • hospice,
  • strutture riabilitative,
  • strutture residenziali per anziani, anche non autosufficienti, e comunque le strutture residenziali di cui all’articolo 44 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 12 gennaio 2017 (pubblicato nel Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficialen.65 del 18 marzo 2017).

Categorie esentate dall’obbligo

Non hanno l’obbligo di indossare il dispositivo di protezione delle vie respiratorie:

  • i bambini di età inferiore ai sei anni;
  • le persone con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina, nonché le persone che devono comunicare con una persona con disabilità in modo da non poter fare uso del dispositivo.
x